International+32 (0) 2332 3225

Uso degli ultrasuoni

L'elemento chiave della strategia di controllo dello stato di salute dei vostri impianti di produzione

Gli ultrasuoni permettono di ascoltare i macchinari nonostante i rumori dell'ambiente di produzione.

I rilevatori a ultrasuoni rilevano i segnali ad alta frequenza e li convertono in suoni udibili. Grazie all'ascolto e alla misurazione di questi segnali, sarete in grado di prevedere i guasti e ridurre i costi energetici, migliorando al contempo la qualità dei prodotti. Gli ultrasuoni sono uno dei pilastri della strategia di sorveglianza dello stato degli impianti di produzione.

Establishing Ultrasound Testing As A CBM Pillar – Part 1

Integrazione della tecnologia a ultrasuoni
I pilastri della manutenzione predittiva – Parte 1

Per saperne di più sul controllo dello stato degli impianti di produzione, scaricate subito il nostro articolo sull'argomento

Scaricate l'articolo

Il controllo a ultrasuoni costituisce la prima linea di difesa contro i fermi di produzione non pianificati.

L'affidabilità dei macchinari assicura la continuità delle operazioni.

Quali misure è possibile adottare per garantire l'affidabilità? I cambiamenti dell'attrito, degli impatti e delle turbolenze sono i segnali che indicano un'alterazione dello stato di un organo rotante. I controlli a ultrasuoni consentono di tenere sotto controllo questi cambiamenti, dando il tempo di effettuare la manutenzione in base ai ritmi di lavoro e alla loro pianificazione.

L'impianto di produzione è in buono stato?

I rilevatori a ultrasuoni SDT270 e SDT200 rilevano, misurano e analizzano gli attriti e gli impatti degli organi meccanici. Le turbolenze generate dalle perdite di aria compressa e di vapore sulle reti di distribuzione consentono di identificare rapidamente questi costosi sprechi di energia. In più, il software Ultranalysis Suite permette di configurare la lettura di dati reali e di definire degli allarmi per segnalare gli eventuali peggioramenti dello stato dell'impianto.

Doug Stangier

“I nostri team di manutenzione sono estremamente interessati alla versatilità dei misuratori a ultrasuoni e alla relazione di questa tecnologia con l'analisi delle vibrazioni. Questa combinazione di tecnologie consente di comprendere meglio i nostri macchinari e di identificare i guasti prima che abbiano conseguenze catastrofiche. Prodotti e collaboratori eccezionali fanno di SDT un indiscusso protagonista nel campo dell'affidabilità basata sulla manutenzione ”

Doug Stangier – Maintenance Manager, CMRP CRL

Alexandre Vigean “I misuratori a ultrasuoni permettono di identificare i potenziali problemi dei cuscinetti e di confermare le ipotesi di usura. Queste situazioni sono state identificate con successo da SDT e dal nostro team durante una sessione di prova. Grazie a questa prima esperienza e al nostro nuovo strumento, siamo attualmente in grado di proporre ai clienti un servizio di controllo e diagnostica tempestiva dello stato di usura degli organi meccanici rotanti. ”

Alexandre Vigean – Maintenance Engineer, ThyssenKrupp

Consulenza di un esperto: programmate una consulenza gratuita per discutere dell'integrazione degli ultrasuoni nel vostro programma di manutenzione

Programmate la consulenza